Vacanze italiane

Quest’anno abbiamo deciso di fare delle vacanze italiane al 100%, facendo prima tappa in Veneto, poi a Pisa, quindi in Sicilia e Lampedusa e per finire a Bologna. Uno dei vantaggi di essere sposata con un “extracomunitario” è quello di venire contagiata dal suo entusiasmo per la mia terra. Uno straniero riesce a vedere ciò che noi italiani diamo per scontato e questa nuova prospettiva mi ha aperto gli occhi e mi ha fatto assaporare il nostro paese in un modo nuovo. Per questo abbiamo deciso di fare una vacanza itinerante alla scoperta dei sapori e dei colori del Bel Paese, partendo da nord, facendo tappa in centro e proseguendo fino all’estremo sud. Del Veneto abbiamo apprezzato la pulizia e l’efficienza e, ovviamente, gli spritz. Pisa ci ha stupiti con la sua favolosa Piazza dei Miracoli e dell’ottima carne toscana. La Sicilia è stata un tripudio di colori e sapori e ci ha riempito gli occhi di templi e chiese barocche, le orecchie della mitica parlata siciliana, la bocca di granatine, pistacchi, cannoli, caponata e pesce a volontà. Lampedusa ci ha abbagliati con il suo mare turchese. Bologna ci ha accolti a braccia aperte, con la sua bellissima Piazza Maggiore e le sue piadine. Viva l’Italia!

IMG_3146

non sara’ famosa, ma la piazza Vittorio Emanuele di Rovigo per me e’ bellissima!

IMG_3218

ecco la famosa torre pendente…e sta ancora su!

IMG_3385

uno dei templi della Valle dei Templi di Agrigento…incredibile!

IMG_3581

l’azzurro di Lampedusa

IMG_4440

la mitica fontana del Nettuno, Bologna

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Italia e contrassegnata con , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...