Gita fuori porta a Yangshuo

Approfittando di un fine settimana lungo, ovvero il classico “ponte”, siamo partiti alla scoperta delle famose montagne della provincia di Guangxi, a nord-ovest di Guangzhou. Dopo solo cinquanta minuti di volo siamo atterrati a Guilin da dove ci siamo imbarcati per una mini-crociera di circa quattro ore sul fiume Li che ci ha regalato un panorama incantevole costituito da un’infinita’ di montagne carsiche di varie dimensioni e forme. La crociera e’ stata resa ancora piu’ piacevole da un cielo azzurrissimo e uno splendido sole che ha riscaldato la giornata e illuminato il panorama rendendolo ancora piu’ bello.

Yangshuo

IMG_2776

Dopo aver percorso circa 70 km sul fiume Li siamo sbarcati a Yangshuo, una cittadina meta di globtrotters e backpackers europei e anche di turisti cinesi. Per alcuni, dopo giorni e giorni di viaggio in Cina e dopo troppi pasti cinesi, e’ un piacere approdare qui e incontrare persone che parlano inglese e trovare ristoranti che servono colazioni all’americana, birra tedesca e club sandwiches. Per altri questa cittadina e’ un po’ troppo turistica e si e’ infastiditi dal turismo di massa sfacciato e prepotente con tutti i suoi negozietti che vendono oggetti disparati e inutili, i venditori di strada che tentano di venderti libri e cartoline mentre cerchi di mangiare il tuo pranzo e tutti coloro che ti chiamano mentre stai camminando per strada e cercano di convincerti a entrare nel loro ristorante. Se si vuole avere una vacanza tranquilla e rilassante bisogna uscire da questa cittadina ed esplorare le montagne e la valle del fiume in bicicletta o a piedi o in scooter. Le agenzie di Yangshuo propongono moltissime attivita’, dal mountain climbing al river rafting al trekking. Ce n’e’ per tutti i gusti.

Se si fa tappa a Guilin all’andata o al ritorno, si possono visitare le grotte e si puo’ fare una piacevole passeggiata lungo il lago e il fiume.

Guilin

Guilin

Costi: la crociera di quattro ore sul fiume Li e’ costata 400RMB a persona incluso il pranzo. Un’alternativa e’ percorrere un tratto del fiume in autobus e fare una mini crociera di due ore su una barca di bamboo nel tratto piu’ panoramico del fiume per circa 260 rmb. Se si vuole risparmiare, si puo’ prendere un bus da Guilin a Yangshuo per 20 Rmb e effettuare un giro sul fiume su una barca di bamboo da Yangshuo.

Dove dormire: a Guilin ci sono alberghi di vari tipi e costi, noi consigliamo il Jing Guan Ming Lou Museum Hotel dove ci siamo trovati bene e abbiamo pagato circa 40 euro per una camera per due persone, colazione non inclusa. A Yangshuo ci sono vari alberghi in centro ma se si vuole godere un bel panorama e ci si vuole rilassare allora consiglio uno dei vari “retreat” che si trovano un po’ fuori centro, come ad esempio il Li River Retreat o il Yangshuo Mountain Retreat. I prezzi sono contenuti, circa 35 euro a notte a camera, colazione non inclusa.

Dove mangiare: a Yangshuo consigliamo il cafe’ Mimosa per un’abbondante colazione all’americana con uova, omelette, spremuta fresca, caffe, toast, banana bread e muesli, circa 8 euro per due persone.

Attivita’ da fare a Yangshuo: noi abbiamo optato per un’esplorazione dei dintorni di Yangshuo in bicicletta e per il noleggio delle bici ci siamo rivolti a Bike Asia che fornisce bici, caschi e mappa per 70rmb a persona a giornata. Attenzione pero’: le strade che si percorrono in bici non sono percorsi ciclabili, ma strade secondarie dove di tanto in tanto passano scooters, camion, trattori e auto. Ci sono comunque sentieri non asfaltati che si possono percorrere con le mountain bikes.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Cina e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...